www.hotelbellevue.it

Verifica disponibilità

Tradizione in movimento

Tradizione in movimento

Il Bellevue ha una storia ricca di fascino come la gran parte dei vecchi alberghi di montagna. Fu fondato nel 1925 da Leone Cesariano Cunéaz e diretto successivamente dalla nuora Romilda, mamma di Pia e suocera di Carlo.

Sotto la direzione di Paola, Piero e Carlo, e ora affiancati da Laura e Mimmo, l’albergo ha proseguito nella sua ascesa come albergo storico sempre attento alle esigenze e ai cambiamenti dei propri ospiti italiani e internazionali.

1989: Apertura de La Brasserie du Bon Bec.

1992: Costruzione della prima piscina.

2000: Affiliazione alla catena Relais & Châteaux.

2002: Ampliamento dello spazio benessere e inaugurazione del Bar à Fromage, restaurant de montagne.

Dal 2003: Stella Michelin al Le Petit Bellevue

2004: Apertura della boutique Le Marché aux Puces.  

2005: Riconoscimento del Bellevue come miglior ristorante della Valle d’Aosta.

2012: Apertura della nuova area benessere “Le sorgenti del Gran Paradiso".

2013: Prix Villégiature come migliore Spa d’Hotel d’Europa.

2014: La carta dei vini riceve le tre stelle nella "The World of Fine Wines, World best wine list"

2015: Costruzione della suite "Il Nido degli Angeli" ed inaugurazione nel mese di dicembre

2016: Costruzione del nuovo sistema di teleriscaldamento e posa delle fibre ottiche

2017: Apertura della nuova ala della boutique Le Marché aux Puces

 2018: Apertura della nuova Panetteria dell'Hotel

2019: Ampliamento facciata verso il Gran Paradiso

2019  La carta dei vini del Petit Restaurant riceve, come negli ultimi due anni passati, due bicchieri da Wine Spectator

2019: Ampliamento della facciata verso il paese

2019: Rino Billia, il nostro sommelier, vince la seconda edizione del prestigioso Premio Michelin "Passion for Wine".